La Paulownia, un aiuto per essere green

La Paulownia, un aiuto per essere green

L'albero conosciuto come miglior assorbitore di anidride carbonica

Ciao Amici,

come state?

Oggi ho una novità da raccontarvi che riguarda la campagna di papà Salvatore e il nostro impegno nell’adottare sempre più pratiche in grado di salvaguardare l’ecologia del nostro pianeta . . . per lo meno nel nostro piccolo ci proviamo!

Ma, veniamo al dunque.   Da pochi giorni abbiamo piantato la Paulownia.

Campo-piantato

Vi state chiedendo cosa sia?  🙂

E’ – semplicemente – un albero. E’ conosciuto anche con il nome di “Albero della Principessa”, comparso in Europa agli inizi del 1800,  importato dalla  Compagnia delle Indie Orientali.

Perché vi ho detto che ci aiuta nel perseguire il nostro pensiero ecofriendly?

Perché oltre ad essere una bellissima pianta per scopi puramente ornamentali, la Well Foresty Worldwide – Carbon Emission ha riconosciuto la Paulownia come il miglior assorbitore di anidride carbonica, restituendo ossigeno nell’atmosfera, dichiarandola pianta per il futuro dell’umanità, grazie alle sue proprietà di sviluppo e rigenerazione.

Inoltre, ha la capacità di assorbire elementi inquinanti dal terreno e può svolgere pertanto una funzione di bonifica.   E per finire la leggera e viscosa peluria del suo generoso fogliame  è in grado di trattenere il particolato presente nell’aria.

A presto, un abbraccio da Igea Marina

Stefano

Fede, Sabri e Ste - hotel san salvador- igea marina