Una naturopata in cucina: la ciambella al cioccolato

Una naturopata in cucina: la ciambella al cioccolato

Con Francesca Rifici, abbiamo preparato una ciambella con due ingredienti speciali: lo zucchero di cocco e il peperoncino

Ciao Amici,

oggi dall’altra parte dello schermo, ci sono io, Federico. E torno a parlarvi dell’argomento che più amo: il cibo. Quello sano.

Qualche giorno fa, abbiamo ospitato al San Salvador la naturopata Francesca Rifici che ha preparato per noi una ciambella al cioccolato speciale.

Vi state chiedendo cosa renda particolare la sua ciambella?
Ha due ingredienti speciali. Il primo ve l’ho fatto conoscere nel corso dell’estate: il peperoncino dell’azienda agricola Alba. Invece, il secondo è lo zucchero di cocco.

zucchero-di-cocco

Questo tipo di zucchero non viene ricavato dal frutto, ma dal nettare della palma da cocco. Il fiore della palma da cocco viene inciso per poi raccoglierne il nettare che viene fatto essiccare a temperature relativamente alte, fino a quando il residuo di acqua non è quasi completamente evaporato. Quello che si ottiene è uno zucchero in cristalli che ha un colore dorato ed un sapore che ricorda molto da vicino quello dello zucchero di canna grezzo.

All’interno dello zucchero di cocco possiamo trovare diversi nutrienti (non in quantità elevate), tra cui:

  • vitamine del gruppo B, tra cui spiccano la vitamina B1, B3 e B6;
  • contiene vitamina C

Pronti a mettere le mani in pasta?

Ecco la lista degli ingredienti che vi serviranno:

  • farina integrale
  • farina 00
  • cacao in polvere
  • 1 bustina di lievito
  • latte di riso
  • olio extra vergine di oliva
  • olio di mais
  • succo di mele
  • zucchero di cocco
  • peperoncino

Seguite passo passo Francesca nella sua ricetta.

Continuate a leggere il blog per scoprire nuove e sane ricette.

Un abbraccio da Bellaria Igea Marina,

Federico

Fede, Sabri e Ste - hotel san salvador- igea marina