L’agricoltura biodinamica di Papà Salvatore

L’agricoltura biodinamica di Papà Salvatore

Ad aprile Mirella e Papà Salvatore hanno seguito un corso di aggiornamento sulla coltivazione biodinamica dell’orto. È stata un’esperienza meravigliosa, e come Hotel San Salvador ci sentiamo molto d’accordo con le parole di Emile Jacquet, il docente del corso: “Esistono numerose soluzioni ecologiche per arrivare a produrre cibo sano e redditizio: l’agricoltura del futuro sarà fatta da contadini curiosi e intelligenti”.

 

Ma che cos’è l’agricoltura biodinamica?

Potremmo iniziare a spiegarlo partendo da un esempio: nello stesso modo in cui un medico ha l’obiettivo di curare il corpo del paziente, mantenendolo in salute, l’agricoltore biodinamico cerca di prendersi cura del terreno che coltiva.

Ogni dinamica naturale legata alla terra è possibile soltanto grazie alla costante presenza di tutti gli organismi che la popolano. Parliamo di insetti, certo (basta pensare al ruolo delle api!) ma anche di batteri. Ogni elemento del terreno è parte dell’insieme: persino le più minuscole particelle sono importanti per garantire la stabilità. Ecco perché è fondamentale non utilizzare additivi chimici. Possono risolvere i problemi nel breve periodo, ma a lungo termine causano danni al punto da mettere in grave pericolo il mantenimento dell’orto.

La biodinamica si fonda sull’evitare quelle sostanze che possono risultare dannose per il suolo. Perché utilizzando additivi chimici non si colpisce solamente il parassita, ma si altera anche l’equilibrio di tutti gli invisibili responsabili della salute del terreno. Nella nostra campagna, ci stiamo avvicinando pian piano a questi concetti: crediamo che il requisito fondamentale per chi intende coltivare un orto sia l’amare la propria terra, e che l’impegno e la passione verso il proprio lavoro siano gli unici additivi possibili!
Ecco cosa trovate all’Hotel San Salvador. Ogni giorno portiamo in tavola – a colazione, pranzo e cena – questa filosofia, che ci permette di offrire un prodotto coltivato secondo metodologie di altri tempi.

Questi in foto sono i pomodori che Salvatore fa crescere partendo dal seme degli anni precedenti.

 

Vi aspettiamo al San Salvador per farvi assaggiare le nostre ricette naturali! 

A presto,

Ci vediamo in Hotel!
Stay Happy, Stay Green!

Federico, Stefano e tutto lo staff dell’Hotel San Salvador

😉